• Seguimi su Youtube
  • Seguimi su Ustream

Un progetto per Salvo5puntozero. Ora tocca a voi.

dic 19, 2013 - scritto da     Categoria : Blog

 

Da quando Salvo5puntozero è nato, ho sempre ricevuto tantissime attestazioni di stima e tanto, tanto affetto. Sembra che molti di voi apprezzino l’unica caratteristica che fa di questo canale qualcosa di unico, nel suo genere: la genuinità.

Salvo5.0 non offre nulla di professionale, niente di preconfezionato. Qui si cerca di fare solo informazione. Si fa un’informazione semplice, in tempo reale e SENZA FILTRI.

Molti mi chiedono da sempre di consentir loro di darmi, oltre al supporto morale, anche un aiuto tangibile per aumentare la quantità dei frammenti di informazione, e la qualità dal punto di vista tecnico. Finora, a parte qualche regalo di attrezzatura (un primo mixer, due microfoni che uso tuttora etc.) mi sono sempre rifiutato perché ritenevo che questo dovesse essere solo un hobby da fare nei ritagli di tempo. Ora mi sono reso conto che non è abbastanza! Per fare di più ho bisogno di tutti voi. Ecco dunque i dettagli del progetto che ho in mente. La sua realizzazione e riuscita dipende solo ed esclusivamente da noi, dalla rete e da come riusciamo ad usarla…..forza dunque.

Il progetto parte con una prima fase esplorativa. Durante questa fase, dovremo capire se quanto immaginato ed ipotizzato da molti di voi, possa davvero realizzarsi. Dovremo quindi “pesare” la capacità di finanziare questo progetto da parte della nostra piccola comunità.
Il successo della prima fase è cruciale. Da ciò infatti dipende quello di tutto il progetto. Io sono certo che potremo farcela, ma ora dobbiamo dimostrarlo.
La seconda fase, di transizione, vedrà un crescente impegno e quindi un aumento della quantità e, spero, qualità dell’informazione fornita. Questa seconda fase sarà necessaria per preparare il terreno per la fase conclusiva.
Nella terza fase il mio impegno diventerà totale, cioè a tempo pieno.

Per potermi dedicare a questo impegno a tempo pieno e per poterlo fare in modo libero ed indipendente, dovremo necessariamente rifiutare qualunque “datore di lavoro” o finanziatore unico. Chi ci paga sarà il nostro padrone e ci dirà come dovremo fare il nostro lavoro. Anche il padrone più onesto ed illuminato costituisce un vincolo, una riduzione di libertà! L’unico modo di essere veramente liberi è quello di avere un datore di lavoro collettivo, distribuito! Io voglio diventare il dipendente di migliaia di cittadini. Solo così sarò veramente libero e la genuinità potrà continuare a caratterizzare questo canale.
Se volete far parte di questo progetto, se volete diventare i miei datori di lavoro, questo è il momento per attivarvi. Sarà sufficiente donare una cifra, anche simbolica, per diventare i finanziatori e quindi i datori di lavoro di Salvo5.0 channel. Non voglio assolutamente creare dei contributi “pay per view”. Chi vorrà potrà continuare a fruire del servizio di questo canale a titolo assolutamente gratuito. Non tutti possono permettersi di diventare finanziatori, ma questo non vuol dire che non possano essere fruitori.
Per poter decretare il successo della prima fase, dovremo essere in tanti e dovremo raggiungere una cifra che mi permetta di arrivare alla terza ed ultima fase con la tranquillità di aver raggiunto quanto necessario per un anno di attività e per l’acquisto di qualche attrezzatura, licenze software, etc. Credo che un obiettivo di 50mila Euro sia congruo.
Su questo blog verranno pubblicati tutti i dettagli delle donazioni. Vi prego di NON donare grandi cifre. Basta anche solo 1 Euro. Se la nostra comunità cresce, potremo raggiungere facilmente il target, quindi è molto più importante divulgare il progetto che donare grandi cifre! Le donazioni potranno essere anonime solo per importi inferiori a 100 Euro. In questo caso nella pagina con tutti i dettagli, le troverete raggruppate per importo. Per donazioni di entità maggiore, tutti i dettagli, incluso il nome del donatore, saranno pubblicati. E’ ASSOLUTAMENTE NECESSARIO che tutti noi sappiamo chi è il donatore. Non escludo che possa esistere un mecenate, disinteressato e benestante che voglia fare di più, ma ciò sarà moralmente accettabile solo se tutta la comunità conosce la sua identità.
La prima fase si concluderà nel primo trimestre del 2014. Decideremo se la somma raggiunta sarà incoraggiante. In questo caso passeremo alla seconda fase in cui i soldi donati saranno spesi solo per acquisto di attrezzature. Tutto sarà documentato sul blog.
Non sono in grado di stabilire adesso la data per il passaggio alla terza ed ultima fase. Quando sarà il momento farò una comunicazione per informarvi che da quel momento il mio impegno sarà totale. Allora inizierò a trasferire dal conto dedicato alle donazioni al mio conto personale, il mio stipendio mensile. Pubblicherò il mio 730 perché il mio compenso sarà stabilito sulla base del mio attuale reddito che nell’ultima e definitiva fase verrà meno.

Una volta raggiunta la cifra ritenuta congrua per un anno (sarà definita in dettaglio più avanti non appena avrò le idee chiare in merito all’impatto del fisco sulle donazioni), chiederò di interrompere le donazioni che potranno eventualmente riprendere all’approssimarsi della scadenza del primo anno di attività.

Come promesso, ecco pubblicata la nuova pagina con l’elenco delle spese effettuate e il nuovo saldo.

 

ORA TOCCA A VOI

ATTENZIONE: NOTA PER CHI HA FATTO O INTENDE FARE UNA DONAZIONE RICORRENTE: per ragioni a me ignote, Paypal non è in grado di gestire le donazioni ricorrenti. Ad ogni tentativo mi arriva una segnalazione in cui mi si chiede di contattare il donatore/donatrice. A questo punto, vi chiedo di astenervi dall’ordinare addebiti ricorrenti. Se volete comunque donare, fate una donazione unica. Grazie.

 

ATTENZIONE: MOLTI BONIFICI VENGONO RESPINTI PERCHÉ NEL CAMPO NOME DEL BENEFICIARIO VIENE SCRITTO “SALVO”.

IL MIO NOME UFFICIALE E’ SALVATORE.

 

Tramite PayPal

Effettua una donazione in tutta sicurezza con carta di credito o con la tua carta Poste Pay:

PayPalDonate

Tramite Bonifico Bancario

Effettua una donazione mediante bonifico sul conto corrente:

IBAN:  IT34Z0301503200000003489578

Intestato a: Salvatore(non Salvo) Mandarà

Causale: Donazione per progetto Salvo5.0

BIC/SWIFT: UNCRITMM

BANCA BENEFICIARIO: FEBIITM1

 

Tramite Bitcoin

Codice BitCoin: 1P2u8ZjxZMeS8BrKY6ogT4FadWA1dc1AFc

Per i dettagli sulle donazioni effettuate clicca QUI

26260